Gli elementi di valutazione di un’azienda sono molteplici; il controllo di gestione è una scienza e un’arte, però i manager devono tener presente che i numerosi KPI che tengono sotto controllo non rispondono, di solito, all’esigenza di informazione dell’imprenditore al quale, di norma, interessano solo le risposte ad poche semplici domande:

  1. Quanto abbiamo fatturato rispetto all’anno precedente?
  2. Generiamo cassa o la “mangiamo”?
  3. Qual’è il livello di indebitamento?
  4. Quanto circolante stiamo utilizzando?

Questi semplici indicatori sono funzionali e sufficienti a far capire lo stato di salute dell’impresa, sono relativamente semplici da ottenere e da illustrare in un “tableau de bord” o dashboard.


Per saperne di più chiamate +39 0584 1716126 o scrivete a info@menicucci.co