L’analisi dei punti di forza e di debolezza (SWOT analysis)

L’analisi dei punti di forza e di debolezza è uno strumento di pianificazione strategica attraverso il quale si possono rappresentare le caratteristiche di un’organizzazione (ma anche di uno specifico progetto) e le relazioni conseguenti con l’ambiente nel quale questa si trova. Il nome SWOT deriva dall’acronimo delle parole inglesi Strenghts (cioè Forze), Weaknesses (cioè Debolezze),…

Perché si prendono decisioni sbagliate

I periodi di festività, di solito, portano con sé una maggiore propensione alla riflessione, complice anche l’aria di vacanza che si respira. Perciò, in questo post vorrei fare, appunto, una riflessione su come tutti quanti affrontiamo le nostre sfide quotidiane. Qualche mese fa, la Harvard Business Review ha lanciato un sondaggio dal titolo “What leads…

Tempo e denaro non sono risorse

Tempo e denaro non sono risorse. O, almeno, non nel senso che comunemente si attribuisce a questo termine. Cercherò di chiarire che cosa intendo con un esempio pratico: avete fissato, da diversi giorni, un appuntamento con un cliente, un fornitore o un collega, impegnando perciò le vostre reciproche agende. Tuttavia, in prossimità dell’evento, il cliente,…

Gli indicatori di performance che aumentano le performance

Quando utilizziamo il termine performance, di solito, lo facciamo pensando a indicatori di tipo quantitativo, che di solito coincidono con i risultati economico-finanziari dell’impresa. Bisognerebbe invece (anzi bisogna) allargare il concetto di performance a qualsiasi risultato ottenuto dall’azienda. Questo significa non limitarsi a monitorare gli aspetti prettamente quantitativi (la quantità prodotta, la marginalità per prodotto…

Perché serve una “mission” che funzioni

Uno degli elementi fondamentali nella strategia di un’azienda è la definizione accurata della mission. Tutti concordano sul fatto che questo elemento rappresenti la bussola che dovrebbe guidare e ispirare le attività quotidiane di tutto il personale aziendale; purtroppo, nella realtà, molto spesso la mission è una espressione fatta di parole altisonanti ma spesso in contrasto…

L’analisi Dei Competitor Nella Strategia

M i è capitato spesso di affermare che nel contesto economico e finanziario attuale, caratterizzato da una crisi strutturale del mercato, da processi di internazionalizzazione e da fenomeni di concentrazione nei settori industriali, il cambiamento è la regola e perciò le aziende, per garantire la continuità, devono rivedere e riadattare periodicamente il proprio modello di…

Perché è Importante Il Performance Management

Il Performance Management, cioè la gestione delle prestazioni — e quindi dei risultati, è importante perché: informa sull’andamento del business fornisce supporto nel processo decisionale aiuta a implementare la strategia coinvolgendo attivamente tutta la struttura Ogni azienda ha come obiettivo intrinseco quello di “far soldi”, o meglio di garantire una remunerazione adeguata, nel corso del tempo, sia…

La Marginalità Aumenta Del 20% Usando Indicatori Previsionali

Secondo Gartner, noto istituto di ricerca statunitense, le aziende che, nella loro attività, utilizzano indicatori previsionali potranno incrementare la marginalità del 20% entro il 2017. Durante i Business Process Management Summits 2014 gli analisti di Gartner hanno spiegato che le aziende dovrebbero far uso di indici di misurazione “previsionali” fornendo ai manager la possibilità di…

Un solo indicatore per mantenere l’ equillibrio finanziario

Si può monitorare l’equilibrio finanziario dell’azienda con un solo indicatore? Recentemente, in un post, ho sottolineato la necessità di tenere sotto controllo il flusso di cassa — soprattutto in tempo di crisi, perché ove questo venisse a mancare si creerebbero le condizioni per il default. Un modo molto semplice per tenere sotto controllo l’equilibrio finanziario è di…

L’eredità divergente di “River Rouge”

Recentemente ho letto un post, su un blog che seguo assiduamente, che mi ha colpito molto. Il post descrive uno dei siti produttivi più famosi della storia: lo stabilimento di River Rouge, voluto e realizzato da Henry Ford, e di come questo abbia influenzato — in modo divergente — i sistemi produttivi successivi. Di seguito vi propongo un mio…